L'ekklesiasterion di Agrigento
 

Visita guidata storico-monumentale Valle di Templi

Visitate il parco archeologico Valle dei Templi con la guida turistica autorizzata di Agrigento che trovate solo in questo sito web. Potrete visitare il sito archeologico di Agrigento sia da soli che con la guida turistica. Le visite guidate con le guide turistiche abilitate di Agrigento arricchiranno il vostro bagaglio culturale. La Valle dei Templi di Agrigento è inserita nel patrimonio Unesco dal 1998. Con le guide di Agrigento scoprirete i tesori di Akragas

Guide turistiche Agrigento

La professionalità delle guide turistiche di Agrigento nasce da uno studio sistematico e costante delle pubblicazioni scientifiche di particolare interesse come ad esempio l'articolo della dott.ssa Graziella Fiorentini già Soprindendente ad Agrigento. La visita guidata vi farà conoscere la storia dei monumenti di Agrigento. Il parco archeologico Valle dei Templi di Agrigento si estende per 1400 ettari ca.

In questo sito trovate le Guide turistiche iscritte all'albo della Regione Sicilia

Visitate con noi l'antica Akragas - La più bella città dei mortali - non perdete l'occasione di visitare il sito archeologico di Agrigento con una guida turistica abilitata che vi permetterà di cogliere il significato intrinseco dei monumenti nel loro contesto storico passeggiando nella Valle dei Templi. Con le guide turistiche il museo e la Valle dei templi sono un'altra storia. Guide turistiche del parco archeologico di Agrigento.Le guide turistiche di Agrigento che trovate nel sito sono abilitate dalla Regione sicilia ad effettuare visite guidate nei siti archeologici. La Valle dei Templi di Agrigento ha un'estensione di 140 h. ca e si trova nel parco archeologico di Agrigento. Da non perdere la visita guidata con le guide turistiche abilitate

Visite guidate professionali della Valle dei Templi

Itinerario archeologico nella Valle dei Templi di Agrigento con le guide turistiche abilitate. Visite guidate storico monumentali del parco archeologico Valle dei Templi ad Agrigento per gruppi turistici e turisti individuali. La guida turistica ad indirizzo storico consiglia la visita del museo e del centro storico. Visite guidate per le scuole della Valle dei Templi di Agrigento

La città della Valle dei Templi

La visita guidata della Valle dei Templi di Agrigento prevede la visita dei templi lungo la collina sacra di Akragas. Prenotate in questo sito la vostra visita guidata del parco archeologico di Agrigento con le guide turistiche

Agrigento hotel nella valle dei templi

L'agorà superiore di Akragas.

Il Poggetto di S. Nicola e le fasi storico-architettoniche del sito.

Di Graziella Fiorentini

 

Il Colle di S. Nicola (m 125 s.l.m.) occupa una posizione chiave nella vallata agrigentina e nell'impianto della città amica, costituendo raccordo tra l'abitato, a Nord, e le aree pubbliche, civili e sacre, a Sud. Gli scavi condotti negli anni 1959-1963 sul versante sud del colle, in relazione di lavori di costruzione del Museo Archeologico Regionale, portarono alla luce un complesso di carattere sacro e civile, che gli scavi successivi hanno rivelato essere parte di una più ampia sistemazione architettonico-urbanistica, che investe anche l'opposto versante del poggio. La definizione della sequenza stratigrafica ha consentilo di isolare le fasi storico-architettoniche del complesso, di seguito sinteticamente presentate.
  • Periodo I (VI-V sec. a.C.): la terrazza sommitale del poggetto fu sede di un santuario, del quale restano solo tracce dei cavi di fondazione del muro del temenos, risparmiate dagli sbancamenti di età ellenistica e moderna.
  • Periodo II (IV-III sec. a.C.): un'imponente opera di sbancamento e di regolarizzazione del lato meridionale del poggetto fu diretta ad una risistemazione del complesso santuariale e alla costruzione della cavea dell'ekklesiasterion probabilmente correlato con la stessa area sacra. Nel medesimo periodo, a nord del colle, più antichi edifici sacri furono soppiantati da edifici civili, la zona acquistò rilevanza monumentale: su una terrazza ad L, sostenuta da poderose strutture di contenimento, venne edificato il bouleuterion.
  • Periodo III (II-I sec. a.C.): sul versante meridionale, l'area del santuario venne estesa in direzione Sud, con la realizzazione di un grande piazzale che ricoprì la cavea dell'ekklesiasterion ormai destituita della propria funzione, e fu innalzato un tempietto prostilo su podio (il c.d. Oratorio di Falaride). Sul lato settentrionale, la zona del bouleuterion conobbe una fase di abbandono.
  • Periodo IV (età imperiale romana ): l'assetto urbanistico dell'area subì sostanziali modifiche soprattutto sul versante nord, dove il bouleuterion venne trasformato in odeon mentre, nel settore orientale della terrazza, fu costruito un tempio su podio circondato da ampi portici colonnati. Sul versante sud, a Nord del tempietto prostilo, venne installato un complesso di botteghe, mentre. a Sud dell'orchestra dell'antico ekklesiasterion, fu operato uno sbancamento o per l'impianto di una abitazione con ampio peristilio.
  • Periodo V (età medievale): in una prima fase, si registra la presenza di grotte sacre affrescate, che richiamano le laurai basiliane della tarda età bizantina, che precedettero la trasformazione del tempietto prostilo su podio e l'erezione della Chiesa normanno-cistercense di S. Nicola.

top

Home
Le guide turistiche 
Le visite guidate 
Da sapere 
Info 
Eventi 
L'album 
Dicono di noi 
Le Guide in Italia 
Le Guide nel mondo 
Partners 
Contact 
 

Visite guidate Valle di Templi di Agrigento

Prenotate le visite guidate del parco archeologico Valle dei Templi con la guide turistiche di Agrigento che trovate solo in questo sito web. Potrete visitare il sito archeologico di Agrigento. Visite guidate del museo archeologico adiacente l'agorà. La Valle dei Templi è patrimonio UNESCO dal 1998. Le guide turistiche iscritte nel nostri sito sono abilitate alla professione dalla Regione Sicilia